17 settembre. Il giorno dell’intervento

Finalmente è arrivato il giorno dell’intervento. Di buon mattino un’infermiera mi accompagna a fare una doccia (l’ultima decente prima di tornare a casa) e salgo sul lettino che mi porterà in sala operatoria. Contrariamente alla prassi, mi vengono date le pastiglie per l’epilessia. Il chirurgo aveva messo in conto qualche complicazione al risveglio, ma ciContinua a leggere “17 settembre. Il giorno dell’intervento”

Due valvole al prezzo di una

La giornata trascorre trascorre tranquilla, tra esami ed esercizi. Di quel giorno porto nei ricordi alcune cose. Il professor Casali – primario, quello che mi aveva spiegato l’intervento e mi avrebbe poi operato, di ritorno dagli interventi, avendo scoperto della novità sulla valvola aortica, ha voluto vedere di persona il mio cuore. Così abbiamo fattoContinua a leggere “Due valvole al prezzo di una”

Primi incontri in ospedale

Dopo qualche giorno dal colloquio con il primario, vengo ricontattata dall’ospedale, che mi fissa il pre-ricovero per gli esami preparatori il 14 settembre. Una lunga mattinata in ospedale dove faccio per la prima volta il tampone molecolare Covid (risultato negativo), e gli esami di routine, oltre ad una nuova ecocardiografia: la terza in tre mesi.DaContinua a leggere “Primi incontri in ospedale”