L’agendina delle connessioni generose

Oggi rubo una piccola storia di vita al mio amico Andrea Pietrini, per raccontare ancora una volta quanto siano importanti le relazioni, gli amici e una piccola agendina, che ancora oggi Andrea conserva. Grazie per questo bel regalo che parla di lavoro e ripartenza! Tutto cominciò da qui…All’inizio era la mia agenda dei “TO DO”Continua a leggere “L’agendina delle connessioni generose”

Sapere e non sapere

Riprendo una vecchia riflessione di qualche anno fa su questi due concetti. Intersecando due parole nascono quattro pensieri che possono dar vita ad altrettante parole.Sono sicura di aver già letto qualcosa in merito in uno o più libri. Ma oggi ti voglio lasciare i miei pensieri. Sapere di sapere È la condizione bella e positivaContinua a leggere “Sapere e non sapere”

Oltre l’apparenza

Oggi è sabato, e – come facevo un po’ di tempo fa – voglio lasciarti una “pillola di saggezza”, che mi aiuta nella vita di tutti i giorni per affrontare la vita e relazionarmi con gli altri, anche quelli che si conoscono “virtualmente”. Ieri ho letto per caso questa frase, e ci sta a pennelloContinua a leggere “Oltre l’apparenza”

Buon anno!

Le piccole cose belle Sono le piccole cose belle che fanno bella la nostra vitaquando accadono all’improvviso un sorriso spunteràe ti cambiano la giornata se le vivi con semplicità Questo ritornello di una canzone dello Zecchino d’Oro del 2008  – ascoltata per caso qualche giorno fa – è l’atteggiamento con cui vivo ogni giorno, eContinua a leggere “Buon anno!”

La frutta e il managergentile

Il concetto di #managergentile nasce nella storia di Andrea Pietrini fin da piccolo. Qualche tempo fa scriveva questo articolo che volentieri condivido, anche perchè non è rivolto solo a chi è manager, ma a tutte le persone perbene. Vi lascio alla lettura della sua storia: Da ragazzino andavo ad aiutare mio padre la mattina prestoContinua a leggere “La frutta e il managergentile”