Scritte… un bel progetto editoriale

Ricordate quando, a inizio marzo, ho pubblicato l’intervista a Giuseppe Rivello di Caselle in Pittari, per gli amici Jepis? Se non la ricordate, potete leggerla qui: Già in quella intervista accennavo alle tante cose che Jepis fa, e fra le tante c’è la Piccola Scuola e il progetto Scritte. Di questo vi voglio parlare oggi.Continua a leggere “Scritte… un bel progetto editoriale”

Davide: dalla quarta elementare ad oggi

Ci sono persone che in qualche modo segnano il passo della tua vita. Domani pomeriggio una di queste, per usare un’espressione d’uso comune “convolerà a giuste nozze”. Questo è un ricordo che Facebook mi riproponeva ieri, 4 maggio 2021 – a tre anni di distanza dalla vigilia delle nozze di Davide. Eh sì, Davide Baroli,Continua a leggere “Davide: dalla quarta elementare ad oggi”

Cesare Baroli 1947: storia di amicizia, lavoro, comunità

È la prima volta che racconto una storia bella che intreccia amicizia, lavoro e comunità.Dietro al brand che dà il nome all’azienda artigiana che si trova a Gargallo, nel mio paese, ci sta una famiglia, anzi più di una. Avete presente quando parliamo di uomini e donne che rappresentano una parte importante della comunità?Ecco. LaContinua a leggere “Cesare Baroli 1947: storia di amicizia, lavoro, comunità”

Il fallimento per crescere

“Se ci mettiamo nell’ottica che l’errore non solo è inevitabile ma è fondamentale, e che solo grazie al fallimento continuo possiamo migliorare e crescere, allora apprendiamo il valore del processo: un circolo virtuoso che ci fa fare ogni volta un passo avanti”. Raffaele Gaito Per commentare questo passo del libro, legato alla pazienza negli sbagli,Continua a leggere “Il fallimento per crescere”

Disobbedienti o persone per bene?

“Pesce grande mangia pesce piccolo” È la legge della natura.Nella nostra società moderna, italiana e non solo, questa frase è sinonimo di predominanza e talvolta addirittura prevaricazione, soprattutto nell’ambito del lavoro. Grandi aziende che si fanno largo e letteralmente inghiottiscono le più piccole. Grandi imprenditori che sfruttano a loro vantaggio la propria posizione senza farsiContinua a leggere “Disobbedienti o persone per bene?”