Carriere, formazione continua

Se sai di non sapere… c’è Carriere! Non vi inganni questa piccola rima,ma ci sta a pennello per raccontare l’inizio di un’esperienza che sto facendo in questi giorni. L’ho già scritto in un precedente articolo chi sono e cosa hanno fatto Giulia Lapertosa e Luca La Mesa con Carriere.it, ma starci dentro e provarlo èContinua a leggere “Carriere, formazione continua”

Laura, narratrice artigiana e non solo

Oggi nella mia rubrica delle “interviste dal basso” ho il piacere di ospitare una persona che seguo da un po’ ma di cui so molto poco.Però posso dirvi – senza dubbio – che è una persona bella, che apprezzo per quello che pubblica. La vedete nella foto di copertina. Mille idee, tanti progetti, un blog,Continua a leggere “Laura, narratrice artigiana e non solo”

Giulia e Luca: una bella storia

Oggi vi racconto una storia che conosco solo “in parte”, perché la seguo da osservatrice, e sono sicura che c’è molto, molto di più. I protagonisti sono due giovani sposi: Giulia e Luca. Due amici? Non proprio.Almeno per me.Potrebbero sembrare due nomi comuni, ma se ci aggiungo i cognomi, molti dei miei amici sapranno meglioContinua a leggere “Giulia e Luca: una bella storia”

Un libro generoso, il suo autore altrettanto!

A fine luglio ho ricevuto in dono un piccolo libro, dal titolo: “Fractional Manager – una nuova professione per imprese che evolvono”. Autore: Andrea Pietrini, chairman di YOURgroup. Il libro l’ho letto, e posso dire che è un testo che si legge molto velocemente: al netto degli impegni personali ci avrò messo 2 o 3Continua a leggere “Un libro generoso, il suo autore altrettanto!”

5 anni con Caciocavallo Impiccato

Leggo da Facebook che oggi Caciocavallo Impiccato compie 5 anni. Non posso non fare un regalo al mio amico Saverio Mancino. Su questo blog gli feci un’Intervista dal basso: Nonostante sia passato un po’ di tempo da quando non scrivo più su Medium, il blog che proprio Saverio mi aveva consigliato per iniziare a scrivere,Continua a leggere “5 anni con Caciocavallo Impiccato”