Caciocavallo Impiccato: il fast food medioevale

Questa è proprio bella. Com’è sta storia? Un fast food… medioevale? Ho letto questa definizione qualche tempo fa in un post del mio amico Saverio Mancino, ideatore del brand tutto lucano “Caciocavalloimpiccato”, che ripropone in chiave moderna una tradizione antica. Ho seguito Saverio dalla nascita di questa sua attività che è riuscito ad esportare inContinua a leggere “Caciocavallo Impiccato: il fast food medioevale”

Audere la cioccolata

A Natale ho regalato il teatrino realizzato dal Parco della Fantasia Gianni Rodari insieme ai ragazzi di Audere La Cioccolata a Giuseppe Rivello, che sta di casa a Caselle in Pittari, in provincia di Salerno, nel Cilento. Con Rosa e Antonietta, le sue bimbe, ci hanno giocato (e mangiato pure il cioccolato), e a quantoContinua a leggere “Audere la cioccolata”

Francesca e CasaOz: quotidianità che cura

Si avvicina il Natale, e – ancora una volta – torno a parlare di una bella storia, che – prima di essere un lavoro – è una bella esperienza di vita. Avevo già intervistato Francesca Cerutti nel 2019 (qui puoi leggere l’intervista completa) quando già lavorava come fundraiser per CasaOz. Sono tornata a disturbarla perContinua a leggere “Francesca e CasaOz: quotidianità che cura”

Carriere, formazione continua

Se sai di non sapere… c’è Carriere! Non vi inganni questa piccola rima,ma ci sta a pennello per raccontare l’inizio di un’esperienza che sto facendo in questi giorni. L’ho già scritto in un precedente articolo chi sono e cosa hanno fatto Giulia Lapertosa e Luca La Mesa con Carriere.it, ma starci dentro e provarlo èContinua a leggere “Carriere, formazione continua”

Laura, narratrice artigiana e non solo

Oggi nella mia rubrica delle “interviste dal basso” ho il piacere di ospitare una persona che seguo da un po’ ma di cui so molto poco.Però posso dirvi – senza dubbio – che è una persona bella, che apprezzo per quello che pubblica. La vedete nella foto di copertina. Mille idee, tanti progetti, un blog,Continua a leggere “Laura, narratrice artigiana e non solo”