Pillole di pazienza: Va bene così

“Essere pazienti significa anche trovare la capacità di perdonare e di perdonarci: realizzare che non dobbiamo per forza fare ottime performance ogni singolo giorno della nostra vita. A volte saranno performance pessime e a volte non performeremo affatto. E va bene così.” Raffaele Gaito Concediti di sbagliare. Così si intitola il capitoletto del libro “L’arte della pazienzaContinua a leggere “Pillole di pazienza: Va bene così”

Il mio viaggio con Raffaele tra le storie che raccontano l’arte della pazienza

In questo articolo vorrei riprendere con Raffaele Gaito il filo del discorso che avevamo lasciato con il suo secondo libro #tremendamentebello (Growth Hacking – non c’è innovazione senza sperimentazione), per addentrarci nel viaggio che mi ha fatto fare con la sua ultima opera: “L’arte della Pazienza come essere perseverante in un mondo frenetico” che hoContinua a leggere “Il mio viaggio con Raffaele tra le storie che raccontano l’arte della pazienza”

Disobbedienti o persone per bene?

“Pesce grande mangia pesce piccolo” È la legge della natura.Nella nostra società moderna, italiana e non solo, questa frase è sinonimo di predominanza e talvolta addirittura prevaricazione, soprattutto nell’ambito del lavoro. Grandi aziende che si fanno largo e letteralmente inghiottiscono le più piccole. Grandi imprenditori che sfruttano a loro vantaggio la propria posizione senza farsiContinua a leggere “Disobbedienti o persone per bene?”

Jepis e #Cip: un uomo e la sua comunità

Sono onorata di ospitare in questa mia intervista dal basso la storia di un ragazzo, del suo lavoro e del luogo in cui vive. Se mi seguirete nel racconto vi accorgerete che le persone e i luoghi non sono poi così diversi anche se distanti parecchi kilometri. Venite con me? Cip! Un cinguettio, un battitoContinua a leggere “Jepis e #Cip: un uomo e la sua comunità”

DA dove veniamo e dove NON vogliamo più tornare

“Viva la Costituzione” è un libro bello.Ma bello davvero. Il tema centrale è la Costituzione, il Testo che contiene i cardini della nostra Italia, raccontati attraverso venti parole: venti temi fondamentali che fanno parte della nostra vita quotidiana. Confesso che ho preso il libro con la speranza di trovarci Andrea dentro…Ora che il libro l’hoContinua a leggere “DA dove veniamo e dove NON vogliamo più tornare”